• Gabriele Clima

Cercare i sentieri nascosti - I libri per l'infanzia come risorse educative


La letteratura per l'infanzia è uno strumento privilegiato di conoscenza e di esplorazione del mondo, inteso sia come realtà sensibile (da conoscere attraverso l'azione della ragione), sia come realtà psichica (da esplorare attraverso la pratica emotiva). L'unione di queste due vie consente l'accesso a una 'conoscenza globale' fatta di pensiero e percezione, in continuo scambio ed equilibrio fra loro. Che sia genitore, insegnante o pedagogista, l’educatore è colui che facilita l'accesso a questi due strumenti conoscitivi, essenziali allo sviluppo delle competenze socio-affettive alla base delle relazioni interpersonali. ​


Negli ultimi anni ho cercato di costruire percorsi di scrittura, di lettura e di analisi della narrazione che facilitino questo accesso, allo scopo di fare della letteratura per bambini uno spazio di riflessione condiviso fra infanzia e mondo adulto. L'ho fatto analizzando le trasformazioni principali che una narrazione offre al lettore, e cercando di riportarle ai meccanismi affettivi ed emotivi che le muovono. Il risultato è un modello che indaga gli ambiti più profondi che sottostanno a tali meccanismi - in particolare gli ambiti dell’identità, della relazione e del conflitto - e avvia al loro interno percorsi di riflessione e di approfondimento. I destinatari sono tutti coloro che, genitori o professionisti dell'educazione, lavorano ogni giorno con l’infanzia.


Lo scopo di questo lavoro e del modello che ne è derivato non è l’analisi del testo, né dei ruoli e funzioni della narrazione. È invece la lettura di quelle dinamiche che la narrazione condivide con l'educazione, dinamiche identitarie in primo luogo, e che consentono per questo di indagare su due fronti: da una parte molti aspetti chiave del cammino dell’infanzia, di cui una storia per bambini è sempre sintesi e proposta, e dall'altra il compito che noi adulti siamo chiamati ad assolvere nell’accompagnare questo cammino. Il tentativo è quindi unire narrazione e educazione in uno stretto rapporto di interdipendenza nel quale i libri per l’infanzia siano ausili per la riflessione educativa e la riflessione educativa generatrice di percorsi narrativi.


Per approfondimenti vai alla sezione 'Formazione'


#letteraturaperlinfanzia #pedagogia #risorseeducative #albiillustrati


Post

Copyright® 2020
  • Facebook
  • Instagram
  • LinkedIn - cerchio grigio