GABRIELE CLIMA

INCONTRI CON LE SCUOLE, WORKSHOP E LABORATORI

per ragazzi delle scuole elementari, medie e superiori e adulti

RACCONTARE STORIE

Incontri con l’autore

Tematiche: scrittura, libri, creatività. Per il secondo ciclo delle scuole elementari, scuole medie e scuole superiori


Incontrare uno scrittore è una  preziosa occasione per scoprire il mondo dei libri e delle storie, gli aneddoti, le difficoltà, i trucchi e i segreti del mestiere e tutto ciò che si nasconde dietro il mestiere dello scrittore. Attraverso il dibattito insieme e la lettura di alcuni brani, si arriverà a conoscere le dinamiche, spesso inaspettate, che danno origine alle storie e ai libri più belli. Perché dietro a una storia... c’è molto più di una storia.


 

COME I FIOCCHI

DI NEVE
Incontro sul libro

‘Storia di Vera’

Tematiche: Shoah, discri-minazione, socialità, empatia. Per il secondo ciclo delle scuole elementari e le scuole medie


La guerra, le deportazioni, il libro diventa un modo per parlare dell’assurdità dell’odio e della discriminazione, non solo razziale, cercando di capire, attraverso il dibattito con i ragazzi e le storie personali di discriminazione, qual è il ruolo e l’identità sociale di ognuno di noi e che cosa oggi si può fare per contrastare una realtà ancora molto diffusa.


 

SOTTO  ALL’ALBERO

DELLE STORIE
Incontro sul libro

‘L’albero delle storie’

Tematiche: magia delle storie, intercultura, amicizia. Per il secondo ciclo delle scuole elementari e le scuole medie


Una tradizione, la narrazione orale, che ha radici millenarie, ben prima di Omero, quando le storie erano affidate alle pareti dipinte di grotte e caverne. Attraverso la lettura di alcuni brani del libro e la condivisione dei conseguenti spunti di riflessione, si porrà l’accento sul potere che le storie – e in particolare la narrazione orale – possono avere sulla vita di tutti noi, modificando la percezione che abbiamo di noi stessi e degli altri.


 

SOTTO DIVERSA LUCE
Incontro sul libro

‘Il sole fra le dita’

Tematiche: disabilità, amicizia, socialità. Per le scuole medie e le scuole superiori


Partendo dal libro, ispirato a una storia vera, e dalla vicenda dei due protagonisti, si cercherà di dare una definizione di normalità e di disabilità. E ci si accorgerà che non è così facile determinare chi è disabile e chi no o, dall’altra parte, chi è abile e chi non lo è.

L’incontro è anche occasione per raccontare le proprie esperienze di disabilità; perché abbiamo tutti, tutti, chi prima o chi dopo, vissuto esperienze che ci hanno rivelato limiti o mancanze di cui noi non sospettavamo neanche l’esistenza.


 

CI SONO BAMBINI CHE VOLANO
Incontro sul libro

‘Roby che sa volare’

Tematiche: iperattività, scuola, socialità. Per il secondo ciclo delle scuole elementari


Attraverso la storia di Roby e il dibattito che ne scaturirà, si condivideranno opinioni ed esperienze personali per guardare oltre le apparenze e scoprire che cosa c’è realmente dietro ad alcuni comportamenti che gli adulti definiscono ‘sconvenienti’. Identità, diversità, difficoltà, sono alcuni dei temi che si toccheranno nel corso dell’incontro.


 

SE UN GIORNO,

LA GUERRA...
Incontro sul libro

‘Continua a camminare‘   

Tematiche: Guerra, migranti, Siria, rifugiati, terrorismo. Per le scuole medie e superiori


Salìm, in fuga da Aleppo bombardata, insieme al padre e altri rifugiati, e Fatma, mandata dal fratello a farsi esplodere in un campo militare sul confine turco. Partendo dal libro, ispirato ad alcuni fatti di cronaca, si discuterà dei due grandi fenomeni che hanno caratterizzato questi ultimi anni, le migrazioni e il terrorismo religioso. Attraverso il libro e il dibattito insieme, si cercherà anche di fare luce su quella linea di demarcazione che esiste fra islam e integralismo religioso.


 

DENTRO LA GUERRA
Laboratorio di

scrittura esperienziale
Tematiche: Guerra, migrazioni, terrorismo. Per le scuole medie e le scuole superiori


A partire dal romanzo ‘Continua a camminare’ (Feltrinelli 2017), si cercherà di entrare nelle pieghe di un conflitto e nelle vite di chi si trova a combattere da un giorno all’altro, prima che un nemico, la follia della guerra. Si lavorerà sul ricordo e sull’invenzione let-teraria, con esercizi che attingono al materiale narrativo del libro e lo ripropongono come materiale emozionale per i propri elaborati. Gli obiettivi sono diversi: costruire un concetto di fragilità non contrapposto a quello di forza; costruire un testo narrativo su parametri dati; sperimentare la scrittura e la lettura come mo-menti di dialogo e di condivisione all’interno del gruppo di lavoro.


 

VAI ALLA PAGINA FACEBOOK

® Copiright 2016

informativa sull’uso dei Cookie

HOME    /   TUTTI I LIBRI    /   INCONTRI CON LE  SCUOLE    /   CONTATTI

ENGLISH    /   HOME    /   LIBRI    /   INCONTRI CON LE  SCUOLE    /   CONTATTI

FRAGILE E FORTE
Laboratorio di

scrittura esperienziale

Tematiche: Diversità, disa-bilità, socialità, condivisione. Per le scuole medie e le scuole superiori


A partire dal romanzo ‘Il Sole fra le Dita’ (Edizioni San Paolo e Premio Andersen 2017), si lavorerà sui concetti di fragilità e di forza, e quelli più allargati di diversità e disabilità. Attraverso l’esercizio della scrittura, si lavorerà sulla memoria in-dividuale e sulla narrazione in prima persona. Il lavoro verrà condotto sul doppio binario del ricordo e dell’invenzione let-teraria, con esercizi che attingono al materiale narrativo del libro e lo ripropongono come materiale emozionale per i propri elaborati. Gli obiettivi sono molteplici: costruire un concetto di fragilità non contrapposto a quello di forza; costruire un testo narrativo su parametri dati; sperimentare la scrittura e la lettura come mo-menti di dialogo e di condivisione all’interno del gruppo di lavoro.


 

COMPETENZE

EMOTIVE COI LIBRI

PER L’INFANZIA
Formazione adulti
Formazione per insegnanti, librai, educatori, bibliotecari, operatori culturali e socio educativi


Il corso, sviluppato nell’ambito dei percorsi di formazione di Nati per Leggere, unisce l’analisi dei libri per l’infanzia agli studi sulla pedagogia e didattica delle emozioni di Daniela Lucangeli, e intende avvicinare all’utilizzo dei libri per l'infanzia per costruire le competenze socio-emotive nei bambini, e nei ragazzi. Attraverso l’analisi di alcuni libri-chiave tratti da una bibliografia ragionata, si cercherà di comprendere come i meccanismi emozionali alla base della narrazione possano sviluppare modelli di identità e di relazione. Si vedrà inoltre come i libri possano diventare occasione di percorsi e attività individuali o col gruppo classe.